mercoledì 9 febbraio 2011

La direzione della Colonia Felina
a Comune e Provincia
" SEGNALETICA NECESSARIA"
richiesti cartelli turistici e stradali

(Questo è uno dei cartelli indispensabili, richiesti per Su Pallosu, ma non ancora apposto.Lo attendono i responsabili della colonia felina, ma ancor di più gli stessi gatti di Su Pallosu, ormai conosciuti in tutto il mondo per la particolarità di scendere sino alla spiaggia.E' utilizzato già in altri siti in Italia e in Europa, dove è conosciuta la folta presenza di gatti in prossimità della strada)

Ancora nessuna risposta ufficiale.La missiva è stata inviata il 21 dicembre 2010, ma per il momento ancora nulla. Tra le nostre richieste scritte inviate al comune e alla Provincia vi è quella per l'inserimento del cartello con un adeguato limite di velocità e la segnalazione del "pericolo attraversamento gatti" e/o i dossi rallentatori da apporre sull'asfalto.
Nella foto sopra la strada- con i gatti sull'asfalto- che conduce all'ingresso della colonia.
Ora attendiamo che comune di San Vero Milis e Provincia facciano la loro parte.Sarebbero utili almeno: 2 cartelli dalla SS 131 ai bivi di Bauladu e Tramatza: 3 cartelli da Oristano sino a Su Pallosu sulla SS 292 e SP 10 e ovviamente un cartello in prossimità della colonia.
Provvisoriamente e in attesa di essere sostituito da un cartello ufficiale è stato apposto questo cartello in legno per i pedoni- in prossimità dell'ingresso della colonia. Riproponiamo qui il testo integrale della richiesta della direzione della colonia felina di Su Pallosu sulla cartellonistica
AL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI ORISTANO
AL SINDACO DI SAN VERO MILIS

Oggetto: promozione turistica Colonia Felina Su Pallosu
Richiesta installazione segnaletica e sostegno proposta inserimento Patrimonio Umanità (Unesco )

Gentili Amministratori,
con piacere vi informiamo che la Colonia Felina di Su Pallosu dall’estate scorso è diventata fattivo strumento di campagna promozionale turistica per il nostro territorio.
Della colonia, unica al mondo dove i gatti scendono in spiaggia, si sono occupati ampiamente, giornali e televisioni. Tg 5, Studio Aperto, Canale Italia, Radio Capital, il quotidiano svizzero Il Corriere del Ticino: questi alcuni degli organi d’informazione che hanno veicolato il territorio oristanese attraverso la straordinaria Colonia felina. Un successo che è quantificabile anche numericamente: al gruppo Facebook Amici dei Gatti di Su Pallosu sono iscritte incredibilmente più di duemilaseicento persone.(Video e ricca rassegna stampa sono presenti nel sito ufficiale de I GATTI DI SU PALLOSU http://gattisupallosu.blogspot.com/ ).


Il Cats-Watching, ovvero la caccia fotografica, attraverso visite guidate gratuite attira già ora, anche nel periodo invernale numerosi amanti dei gatti, da tutta la Sardegna.
Per l’estate prossima sono annunciate numerose presenze ed è prevedibile un notevole afflusso turistico.
Con la presente cortesemente vi chiediamo di adoperarvi da ora, affinché al più presto possa essere realizzata la doverosa segnaletica informativa attraverso pannelli stradali e indicazioni.
Sarebbe opportuno segnalare l’esistenza della colonia attraverso i caratteristici segnali turistici marroni sin dalla città di Oristano, oltre che nei principali bivi sino all’ingresso di Su Pallosu.
Indispensabile anche l’apposizione all’interno della strada di Su Pallosu i cartelli indicanti per gli autoveicoli la necessità di rallentare (prevedendo un limite di velocità ridotto) a causa della presenza della folta colonia felina.
Gratuitamente mettiamo a disposizione per depliant, mostre e video tutti il materiale fotografico realizzato dal nostro ufficio.
Sarebbe inoltre gradito un sostegno diretto e concreto all’elaborazione della proposta d’inserimento del sito nuragico di Su Pallosu, sede della stessa colonia felina, nella lista del Patrimonio dell’Umanità dell’UNESCO. La proposta, anche attraverso una petizione online, sta raccogliendo un vasto sostegno fra gli altri di amministratori locali, archeologi, giornalisti che ne hanno colta la reale valenza e le possibilità concrete di crescita per l’intera provincia.
Confidiamo in un vostro operato e rimaniamo ovviamente a vostra disposizione.
Cordiali Saluti
Su Pallosu 21 dicembre 2010

(Andrea Atzori)

4 commenti:

  1. Nice sharing.Visit us for latest jobs in Asia & Gulf at http://toppakjobs.blogspot.com

    RispondiElimina
  2. ciao...ho trovato da poco il vostro video dei gatti in spiaggia su facebook....perchè dite che sono gli unici al mondo? io in spiaggia ci lavoro e i miei gatti ci scendono, giocano e addirittura pescano!! Da aprile a novembre non tornano praticamente mai a casa perchè preferiscono stare nella sabbia!! ps. anche io abito in sardegna...

    RispondiElimina
  3. Sono contenta per quanto state facendo per quella parte di territorio.
    Anna Maria

    RispondiElimina
  4. Danila,il gatto di per sè è un animale unico.Se ci fossero altre colonie feline dove i gatti scendono in spiaggia sarebbe ancora più bello.Perchè non fai conoscere questa realtà ?
    Noi non abbiamo problemi, per così dire, di concorrenza semplicemente perchè amiamo tutti i gatti.Nessuno escluso.
    Grazie Annamaria del tuo complimento.

    RispondiElimina